PROVE INVALSI – prima parte

PROVE INVALSI – seconda parte

14 marzo 2018…due mesi esatti alla PROVA INVALSI 2018!

Per prepararci, settimanalmente sceglieremo una prova da svolgere e poi da discutere insieme a lezione (due/tre prove a scelta verranno poi inserite nelle domande orali di italiano nel mese di aprile, indicativamente dopo le vacanze di Pasqua).

PRIMA SETTIMANA (lunedi 12 – venerdì 16)

Come primo testo, vi ho suggerito venerdì scorso la riflessione su un breve passo dell’ex magistrato Gherardo Colombo che è stato scelto per la prova INVALSI ITALIANO secondaria per a,s, 2015-16.

  • Leggi del fascicolo di cui sopra le pag. 13/16 (cartacee) oppure 15/18 (online) e rispondi, annotandoti le eventuali considerazioni personali che faresti al testo e alla tipologia di prova.  TESTO COLOMBO – TESTO SINTETICO SOLUZIONI  – riflessioni sul quesito D1 (le percentuali di risposte errate e corrette a cura di A. Martini, a cui si rinvia al paragrafo successivo)
  • Nella stessa prova, alle pag. 21/25 (cartacee) oppure 23/25 (online), trovi domande di carattere grammaticale e sintattico. Rispondi per iscritto alle domande sempre annotando eventuali dubbi.  TESTO PROVA SOLUZIONI – riflessioni sul quesito F1 (le percentuali di risposte errate e corrette a cura di A. Martini, a cui si rinvia al paragrafo successivo)

SECONDA SETTIMANA (lunedi 18 – venerdì 22)

Come secondo testo, vi ho suggerito sempre venerdì scorso l’analisi di un breve testo poetico di Valerio Magrelli che viene proposto online da una casa editrice importante (merita di essere consultato!). La prova del prossimo maggio sarà per la prima volta online per tutti gli studenti: sarà importante familiarizzare con la struttura delle domande che INVALSI proporrà in modo innnovativo.

  • Riascolta la poesia e poi rispondi online alle domande (in parte ci siamo già dedicati alle risposte, ma è importante che siano anche da te condivise) – SOLUZIONI MAGRELLI
  • Leggi “I 5 quesiti più difficili dell’INVALSI di italiano 2017” (sono poche pagine a cura della prof.ssa Angela Martini) e  annota quello che più di altri desta  la tua curiosità: in classe sceglieremo su quali parti concentrare l’attenzione di tutti.

TERZA SETTIMANA (lunedi 26 – venerdì 30)

  • In questa settimana sceglieremo il giorno utile per svolgere a lezione una prova online (tempo stimato 90 minuti): le prove verranno scelte fra quelle messe a disposizione dal sito engheben.it

Dal prossimo 30 marzo vedremo anche la proposta online sempre della casa editrice Zanichelli, da cui abbiamo scelto “I 5 quesiti…”.

Ecco il promemoria:

QUARTA SETTIMANA (lunedi 2 – venerdì 6 aprile)

  • in classe rifletteremo sulle parole difficili presenti nell’articolo di G. Celati (cfr. sezione Leopardi). Ci confrontiamo a lezione sulle parole che ciascuno di noi ha avvertito come “sensibili”.
  • insieme valutiamo il racconto proposto come prima prova dal sito Zanichelli (“Il racconto di Ortensia” di M. Mazzantini) e il testo regolativo sempre dal sito Zanichelli (“Le parole e le cose” di F- Sabatini). Ci confrontiamo sulle risposte che ciascuno di noi ha dato: ci sembrano facili? Difficili?

QUINTA SETTIMANA (lunedi 9 – venerdì 13 aprile)

  • Sempre dalla prima prova proposta dal sito Zanichelli verifichiamo in quanto tempo rispondiamo alle domande della sezione dedicata alla “Riflessione sulla lingua”, sulle competenze di base di grammatica e retorica. Non sono certo domande difficili ma richiedono del tempo per essere svolte: può essere la fretta a determinare la correttezza o meno delle risposte.

Per prepararci, settimanalmente sceglieremo una prova da svolgere e poi da discutere insieme a lezione (due/tre prove a scelta verranno poi inserite nelle domande orali di italiano nel mese di aprile, indicativamente dopo le vacanze di Pasqua).